Frittelle di castagne al cioccolato.

Finalmente ho finito di friggere, ho accontentato tutti i parenti e soddisfatto i loro palati.

Così ho trascorso il mio sabato….. armata di termometro  e schiumarola.

Dopo aver fritto crostoli,

raddoppiando la solita dose (ricetta in arrivo) ed essendo morta di noia, ho inventato ( licenza poetica) ;-)  ;-) un po’ di forme con l’impasto, placando così la mia voglia di giocare.

Oggi propongo queste frittelline un po’ particolari che ho trovato tempo fa su uno dei miei libri.

Il libro diceva 48 fritelle e 48 sono state.

Ingredienti per l’impasto:

  • 400 g di crema di marroni,
  • 6 cucchiai di crema di cioccolato,
  • 50 g di noci e mandorle tritate,
  • 200 g di pangrattato,
  • 1 uovo.

Per la pastella:

  • 100 g di farina + una manciata per infarinarsi..dice la ricetta, ma l’ impasto è poco appiccicoso e ne serve pochissima.
  • 2 cucchiai di zucchero,
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva,
  • 15 cl di latte,
  • sale q.b.
  • olio di arachidi per friggere,
  • zucchero a velo.

Come fare:

in una terrina mescolare tutti gli ingredienti per l’impasto, coprite e mettere da parte.

In un’altra ciotola setacciare la farina con un pizzico di sale, unire lo zucchero, l’ olio evo, il latte, e i 2 tuorli, sbattere fino ad ottenere una pastella senza grumi.

Scaldare l’olio di arachidi e portare la temperatura a 170°C, se non avete un termometro tuffate un cubetto di pane che deve indorarsi in un minuto.

Con le mani leggermente infarinate dividere il composto di marroni in palline grosse come una noce.

Montare a neve ferma i 2 albumi ed incorporarli alla pastella.

Tuffare le palline e friggerle finchè saranno ben gonfie e dorate, scolarle e metterle sulla carta assorbente, cambiandola spesso.

Metterle nei pirottini e spolverizzatele con lo zucchero a velo.

Queste frittelle sono state accompagnate da un Amarone della Valpolicella

Spero di aver dato ancora un’idea per questi ultimi sprazzi di carnevale.

About these ads

2 responses to “Frittelle di castagne al cioccolato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...