Gli avanzi del 2010

E sì, si dice anno nuovo vita nuova, c’è chi butta dalla finestra i robi vecchi  NONSIFA!!

C’è chi ha iniziato a scrivere sull’agenda nuova che profuma di tipografia, c’è chi si è messo a dieta (quello non può leggere oltre ) , chi va a correre ogni mattina, chi, come me, va in piscina tutti i giorni e torna a casa con un certo languorino, c’è chi si è portato dietro dall’anno scorso questa cantilenante preghiera:

Ella fammi il panettone con la crema all’ananas :-(

Te lo farò ello te lo farò…

E così l’ho fatto.

Dei 2 panettoni con cupola del 2010 era avanzato 1/4, l’ho tagliato a fette, con un coppapasta ho ritagliato dei cerchi, con un più piccolo ho accennato un cerchio che ho scavato leggermente ed ho messo a tostare in forno a 180°C.

Per la crema all’ananas farò un copia incolla dal blog di riferimento tra parentesi le mie modifiche.

Ingredienti per la crema all’ananas:

  • 400 gr fette d’ ananas (io ho usato quello sciroppato senza zucchero),
  • 150 g. di zucchero (100 fruttosio),
  • 30 g. di  amido di mais (maizena),
  • 1 dl di latte (di riso),
  • 3 tuorli,
  • 1 uovo intero.

Come fare:

tagliare a pezzetti le fettine d’ananas e frullare,  versare il composto in una pentola con fondo spesso, aggiungere il latte e portare a bollore sul fornello più piccolo, a fiamma bassa.

Nel frattempo, in una ciotola capiente, sbattere per un minuto a velocità minima i tuorli e l’uovo con lo zucchero e l’amido di mais, unire i due composti e sbattere ancora per un minuto.

Versare  tutto in una casseruola e mettere sul fuoco e far addensare.

Una volta ottenuta la consistenza desiderata, mettere a raffreddare in una ciotola, mescolando di tanto in tanto.

Componiamo le torrette:

mettere negli incavi del panettone abbondante crema e sovrapporre, appoggiare una fetta d’ananas e riempire il foro con un pò di crema che andremo a spolverizzare con briciole di pane tostato.

Il piatto di portata è una mia creazione

Facciamo in modo che tutto ciò che ci siamo portate/i dietro dal 2010 sia così dolce.

About these ads

2 responses to “Gli avanzi del 2010

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...