Vi presento Celeste: storie di gatti.

 

Era la terza volta che la vedevo sbucare oltre la rete dell’asilo di fronte alla banca poco dopo aver parcheggiato, un’attrazione fatale, carezze io, balletti lei, sarà la gatta dell’ asilo ho pensato, così ieri, ho chiesto ad un’operatrice se la gatta fosse loro: no, non abbiamo gatti nella scuola mi ha risposto con fare seccato e con voce stridula, proprio una delle voci che mi sono più indigeste.

Le ho fatto la domanda perchè è la terza volta che la vedo nel vostro giardino, no, non abbiamo animali nella scuola.

Conseguentemente ho realizzato, vista anche la zona, che la gatta era stata abbandonata, certo una gatta che è stata in casa visto la sua disponibilità alla carezza e ai complimentini.

Dopo ti porto qualcosa da mangiare e così è stato, l’ho trovata che dormiva sotto una siepe sulle foglie umide, mi ha sentita ed ha iniziato la sua danza felice, ho aspettato che mangiasse ed ho riportato via la ciotolina per non lasciare traccia o sporcizia,  Celeste ed io non vogliamo problemi.

Perchè Celeste? Per il colore dei suoi occhi, un pò strabici ma di un azzurro cielo che ti prende il cuore, il mio lo ha già preso e le mie notti sono già insonni al pensiero di trovarle una casa e tanto affetto.

Oggi ho chiamato i miei amici veterinari della clinica Animal Care   di Martignacco, già veterinari di Perla, che  altre volte mi hanno aiutato e la prossima settimana la farò sterilizzare, al limite la riporto lì, se non altro starà tranquilla e non ci saranno problemi di cuccioli senza la certezza di un futuro certo.

 

Le ho raccomandato di non attraversare e di aver cura di se, io le porterò ogni giorno da mangiare e le farò tante carezze.

 

Sarò assente dai vostri blog, lo sono già e ne avverto le conseguenze, spero di non perdervi tutti ma Celeste in questo momento è al primo posto, mi scuso per le foto, volevo fotografarle gli occhi ma non stava ferma, continuava a girare intorno e a darmi colpetti col musetto.

Perla lo sa che ho un’altra micia ma lei è contenta, è una gatta buona, è la mia gatta, ha preso da me.

 

Ho raccontato a Celeste che ha tante fans e così lei ricambia con un balletto.

 

Sapete che era già stata sterilizzata? Ma privatamente perchè non ha l’orecchio tagliato come invece hanno i gatti delle colonie, cosa pensare?

About these ads

I Commenti sono disabilitati.