Bocconcini di Pesce Persico con crema di peperoni gialli.

bocconcini persico pp1-002

Ogni volta che mi accingo a scivere un post mi succede come quando faccio il cambio di stagione o devo portare una scatola in soffitta o in cantina.

Entro, mi guardo in giro poi vedo qualcosa, un libro, un abito, un oggetto e mi fermo a pensare.

Ogni volta che mi trovo qui, davanti allo schermo, anche soltanto per scrivere una ricetta semplice come questa, è come se prima avessi aperto qualche vecchio baule.

Anche il post di Mauro Corona è nato così, per caso, durante la settimana mentre cercavo qualcosa sul cibo mi è capitato davanti (come succede spesso su google) quel video e così mi sono ricordata dell’incontro e del biglietto.

Devo trovarlo mi son detta, l’avevo messo in un album tra le fotografie dei miei gatti.

Il mio cervello è come una grande soffitta/cantina, piena di bauli e scatole e dal momento che ho avuto ed ho ancora una vita avventurosa e spericolata di scatole e bauli credo ce ne staranno ancora, perchè nella mia mente c’è ancora tanto posto.

Mi piace avere  memoria per il passato  anche se a volte mi prende un pò di malinconia, a volte anche rimorso per tante cose che ho fatto e che non avrei dovuto fare o qualcosa che ho detto e che avrei dovuto tacere, o rabbia per non essere stata prudente nel parlare troppo di me o per non essere stata capace di valutare,  è la solita storia dei se e dei ma così è la vita, è la mia vita.

Posate vecchia casa abbandonata-001

Durante le mie trasferte sportive erano nate molte amicizie, dovute alla passione sportiva e alle location un pò fortuite che condividevamo, spesso, facendo gare di MTB ai tempi del pionierismo, senza squadre al seguito e senza assistenza (d’altronde avevo di gran lunga superato i 35 anni ed ero ormai un’altleta in scadenza ) viaggiavo con tenda e sacco a pelo al seguito e chi aveva famiglia arrivava col camper.

Francesco arrivava con la famiglia, una moglie meravigliosamente paziente (Francesco, diciamolo, era un rompi…) e i suoi 2 figli, un maschio e una femmina, poi c’erano, sempre col camper, Elicio, la figlia D. che voleva diventare campionessa di Dressage e P., sua moglie che ho ospitato a Trieste  incantandola con i panorami di Veglia (Krk Croazia) i miei feudi , bei tempi.

Peccato che ci siamo persi di vista ma il mondo cambia, la vita ci porta ad incamminarci su strade diverse ma non è detto.

Questa  ricettina l’ho carpita (con gli occhi) alla moglie di Francesco, ero andata una domenica a Vittorio Veneto dove abitavano a seguire  il giro d’Italia femminile di ciclismo su strada e mi hanno invitata a pranzo: “una cosina veloce”  e in quattroequattrotto fece un risotto alla zucca col rosmarino (in pentola a pressione) e filetti di scorfano con questa cremina ai peperoni.

L’ho replicata molte volte adoperando il pesce persico che sa meno di pesce, lei saltava direttamente il pesce nella cremina per pochi minuti, io preferisco scottarlo prima in padella.

bocconcini persico alto-002

Ingredienti:

  • filetti di pesce persico (o pesce a piacere, anche pollo se lo preferite),
  • peperoni gialli carnosi (quelli Quadrati di Asti sono perfetti),
  • 1 grande spicchio d’aglio vestito,
  • olio EVO,
  • sale,
  • pepe.

Come fare:

dopo aver lavato i peperoni ed eliminato semi e filamenti tagliarli a pezzi  e farli saltare a fuoco vivo con olio evo e lo spicchio d’aglio schiacciato.

Coprire e continuare la cottura per ammorbidire i peperoni, eliminare l’aglio e, aggiungendo olio EVO, frullarli col minipimer.

Se non volete precuocere il pesce rimettete in padella la crema di peperoni ed aggiungere i filetti(io ne ho ricavato dei bocconcini), saltare per pochi minuti, salare, pepare e servire caldo, se avanza la crema condire una pasta o riso o spalmarla su del pane bruscato.

Tutto qui.

Con questa ricettina veloce e gustosa, probabilmente gradita anche ai bambini vi auguro una bella serata.

About these ads

One response to “Bocconcini di Pesce Persico con crema di peperoni gialli.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: