Un week end in poche parole.

in viaggio1-001

Buona settimana mondo, oggi mi automodero, ho un periodo molto ricco per quanto riguarda emozioni, incontri, Amicizie e per fortuna la mia Lumix mi fa da supplente con competenza e maestria.

Riesce a cogliere l’attimo, come queste prime foto scattate poco dopo la partenza da Udine in un alba straordinariamente suggestiva, a poche centinaia di metri l’una dall’altra e cambiando orrizzonte mi ritrovavo in paesaggi diversi, in luci e colori opposti l’uno all’altro.

alba nella vigna1-001

alba 1-001

In viaggio-001

Un viaggio in macchina fortemente voluto da messer TRENITALIA che, col suo sciopero ha messo a rischio il mio viaggio da tempo programmato.

Lucio Dalla mi attendeva nella sua casa, non potevo mancare e ello, vedendo il mio sconforto mi ha detto: vai in macchina… Si, adoro guidare, io farei il giro del mondo in macchina e in questo viaggio mi hanno accompagnata le musiche degli Stadio, quale migliore colonna sonora per onorare il mio viaggio?

Al parcheggio ci accoglie (Giuliana ed io) una romanticissima scritta su una parete, sono CONTRARISSIMA a chi scrive sui muri ma in questo caso, di fronte a cotanto ammmmore ho chiuso un occhio.

Bologna scritta su muro1-001

Prima di metterci in fila per visitare La Casa, uno sguardo alle Sculture in Bronzo di Mirella Guasti esposte in Piazzetta 4 Novembre.

Bologna statua3-001

La Spavalda

Bologna statua2-001

Alla Sbarra.

Bologna statua5-001

Clessidra

Bologna statua4-001

Riflessione

Bologna statua1-001

Kronos

Bologna statua6-001

Un Dubbio.

Bologna fila per visita casa-001

In fila per 3 col resto di due…

Finestra LDaffresco soffitto-001

Finestra casa Lucio Dalla, s’intravede il soffitto affrescato.

Terrazzino LD1-001

Il balcone.

Bologna davanzale erica-001

Davanzale.

Finita la visita della quale parlerò più in là… Una passeggiata per il centro di Bologna dove non si perde neanche un bambino… A guardare vetrine, palazzi ecc.

Bologna Vetrina negozio uomo-001

Bologna servizio posate argento vetrina-001

Mi colpisce la dolcezza dell’espressione di questo pittore:

Bologna pittore dipinge-001

Voglio vedere che cosa rende così serena la sua espressione, è un campo di grano e papaveri…

Bologna pittore quadro-001

Si è fatto tardi, siamo stanche, piove, ci salvano i famosi Portici di Bologna, gli addobbi Natalizi illuminano le strade e le piazze.

Bologna albero di Natale-001

I cavi elettrici carichi di pioggia sembrano  fili dorati, come volessero sembrare anch’essi addobbi Natalizi e sentirsi meno soli…

Bologna fili carichi di pioggia-001

Si ritorna a casa, queste uova e farina nel frattempo sono diventate tagliatelle, inutile dirvi che ne ho mangiati 2 (due) piattoni, si sa noi giovani abbiamo appetito.

Uova e farina Anna-001

Il giorno dopo, una visita programmata all’ultimo momento, sempre accompagnata dalla musica degli Stadio arrivo a destinazione, ad accogliermi questo sguardo… Ed è subito amore…

Agata-001

Un amore corrisposto perchè alimentato dalle mie offerte mangerecce tra le quali anche un gambo di sedano, si, avete letto bene, Agata va pazza per il sedano, sarà forse perchè è afrodisiaco ?

Mentre Agata mangia il sedano io mi gusto questa panna cotta al parmigiano con crema/mousse di funghi, d’altronde sono ospite da una food blogger speciale…

pannacotta al parmigiano con crema di funghi-001

Poi passo alla piadina, potevo farne a meno?

Piadine e dito fantasma-001

Alla fine ci sta un biscottino fatto in casa, anche 2 perchè no, o 3, 4… non posso finirli, tra poco è l’ora del te e ci sono altre bocche da sfamare, foto migliori e descrizione a presto sul suo blog (no, non ve lo dico )

fantasia di biscotti-001

Mentre mi/ci avviamo alla porta la mia attenzione è catturata da una vecchia bilancia che finge da portapiante /piscina.

bilancia portapiante1-001

Agata con la padroncina1-001

Agata com la padroncina-001

Ciao, vi porterei via tutte 2 ma in macchina ci sono gli Stadio e non ci stiamo tutti…

La campagna dall'autostrada-001

Vado, prendo da una pianta qualche foglia di alloro, accendo la radio e dopo un pò che guido in autostrada mi accorgo che sto sorridendo… La Vita mi sorprende sempre…

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...