Fusilli di sclopit e farina di kamut con le cozze: Mare e Campagna nel piatto.

fusilli sclopit cozze alto2-n 001

La mia Lumix sta per lasciarmi, dopo l’ultimo capitombolo si dev’essere rotto qualcosa ma, con un gesto di grande generosità, ieri mi ha regalato 2 foto, le uniche a fuoco, questa ed un’altra, di questa ricetta.

Ho perso più tempo a sistemare le foto ed  il collage del procedimento, che a fare la pasta, ma ne è valsa davvero la pena, provate se vi va, raccogliete lo sclopit, cuocetelo e riponetelo in congelatore, all’occorrenza potrete preparare una meravigliosa pasta verde che sa proprio di verde, come ha esclamato con entusiasmo la mia cavia/ello.

Chi frequenta questo blog conosce la mia passione per la natura e la gioia che provo in cucina a sperimentare e questa pasta è il mio nuovo orgoglio.

Perchè non fare la pasta adoperando lo sclopit come si fa con gli spinaci? E così, in velocità, sabato sono andata nei campi dietro casa e ne ho raccolto un pò, ma ora basta chiacchiere ed andiamo in cucina.

sclopit piatto verde n-001

Mi piace preparare la pasta con la farina di kamut, mi piace lavorarla, la sua consistenza ed il sapore, anche in questo caso si è comportata bene.

Ingredienti per la pasta allo sclopit:

  • 75 g. di foglie di scolpit sbollentate nella loro acqua, scolate e strizzate bene,
  • 125 g. di farina di kamut,
  • 1 albume,
  • 1 pizzico di sale affumicato.

Come fare la pasta allo sclopit (vedi collage):

io faccio gli impasti nel robot da cucina, sarò impopolare ma così mi avanza tempo per tornare nei campi…

Mettere la farina ed il sale nel robot da cucina ed azionarlo (intermittenza), aggiungere lo sclopit, azionarlo ancora ed aggiungere l’albume un pò alla volta, io faccio sempre così perchè dipende dalle uova.

Quando il composto si sarà “appallottolato”, avvolgerlo in una pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero.

Dopo qualche ora dividerlo in 2 parti e stenderlo con la nonna papera fino alla tacca 3, per i fusilli lo spessore dev’essere maggiore che per le tagliatelle.

Tagliare delle striscioline da 1 cm di larghezza e formare i fusilli, se avete il ferro apposito usatelo, va bene anche un ferro da calza, io ho adoperato uno stecco da spiedino, la lunghezza è a vostra discrezione.

Man mano che sono pronti metterli ad asciugare su un piatto infarinato e alla fine farli bollire in abbondante acqua salata.

collage fusilli sclopit

Il condimento a base di cozze:

semplicissimo il condimento, consiglio le cozze fresche che rilasciano un sughetto che profuma di mare.

Lavare bene i gusci delle cozze eliminando quelle rotte o aperte e metterle in una  pentola larga e capiente dove avremo riscaldato l’ olio EVO con l’ aglio vestito (volendo il prezzemolo ma non l’avevo), alzare la fiamma, coprire e scuotere di tanto in tanto.

Dopo pochi minuti le cozze si saranno aperte (quelle chiuse buttatele), estrarre i muscoli, metterli da parte e filtrare il liquido.

Ecco, il sughetto l’ho ottenuto mettendone 3 cucchiai in una padella assieme a qualche cozza ed ho saltato i fusilli, scolati bene al dente, assieme a qualche fogliolina di sclopit lessata in precedenza.

Se non avete tempo di fare i fusilli vanno benissimo anche le tagliatelle.

fusilli sclopit cozze alto1-005

Con questa ricetta partecipo al  contest  di Ambra.

Ho un bellissimo ricordo della Valle Varaita percorsa in MTB durante la mitica Tans Alp nei lontani anni 90, dove andrà il vincitore per una lezione privata ed esclusiva di cucina con le erbe (no show-cooking).

Un week end da sogno al Rifugio Meira Garneri in Valle Varaita gestito da Juri Chiotti giovane e promettente Chef piemontese (che diventi il nostro Renè Redzepi ;-) ?

banner ricette spontanee

Con questa ricetta ho vinto il contest che ha premiato anche un’altra blogger, lei andrà con Juri ed io andrò con Diego, in Trentino, quasi vicino casa… ma stavolta ci vado davvero ;-)

About these ads

42 responses to “Fusilli di sclopit e farina di kamut con le cozze: Mare e Campagna nel piatto.

  • Harielle

    Buongiorno, Libera, che bell’esperimento, mi piacerebbe provarlo, ma temo che dalle mie parti lo sclopit non si trovi facilmente: interessante l’accoppiamento che ne hai fatto con il kamut e il pesce…
    Ti lascio il mio abbraccio e un augurio di bella giornata :D

  • lella

    Ciao Libera, un bacio sotto la pioggia da Lella ( il mio Oberon arranca ma per ora anche se un po’ in sofferenza resiste vicino a me). Ti abbraccio. Lella

    • accantoalcamino

      @lella, ciao, mi dispiace per Oberon e per te, hai già sofferto tanto l’anno scorso, ci affezioniamo così tanto ai ostri adorati bestiolini… forza, vedrai che non mollerà. Un abbraccio e spero davvero di veerti più in là.

  • Tiziana

    Immaginavo qualcosa di speciale,ma qua siamo davanti ad un piatto veramente” superspeciale” e che dire del “piattofoglia” con lo sclopit…..una foto davvero artistica.
    Brava mula!!

  • Günther (@Gunther64)

    Complimenti una gran lavoro di ricerca degli ingredienti e anche in cucina con un risultato di grande respiro, brava

  • fausta68

    mmmmm, proverò con l’ortica anche se gli sclopit somigliano tanto agli strigoli di cui ti ho palrato…”quelli che fanno rumore”

  • fausta68

    Non avevo letto la tua risposta e sono andata a vedere….appena sono tornata qua ho letto la tua conferma ……da bravo bradipo sono lenta ma prima o poi arrivo :-D
    Farò sicuramente la pasta così come l’hai descritta invee di usare la “pasta matta” che faceva mia madre….. :*

  • maria luisa

    Confesso la mia ignoranza, questa pianta non la conoscevo…e tu invece sei stata bravissima… ne hai fatto un ghiottissimo piattino..complimenti e buona settimana!!!

  • Sabrina&Luca

    Libera, vorremmo avere dietro casa un campo dove poter cogliere gli sclopit, ma non è così, l’ultima volta che li abbiamo mangiati risale a un paio di anni fa, ne avevamo trovati ad un mercatino di erbe e ovviamente non ce li eravamo fatti scappare. La pasta è di quelle che amiamo, fatta in casa e alla fine quando ce l’hai nel piatto la senti più tua. E’ interessante il condimento a base di cozze, mare e campagna accostati creano un mix vincente.
    Un grande bacione
    Sabrina&Luca

  • Fabiana-fabipasticcio

    Eccezionale mia bella signora, eccezionale! Devo imparare a cogliere le erbe,ma qua intorno se mai ve ne fossero ancora, i vecchietti del quartiere se le litigherebbero.
    Grazie per essere passata a salutarmi! Sai che solo la mia cara cara Nonna Maria mi chiamava Fabianina? Che tenerezza vederlo scritto…non sai quanta♥♥♥

  • Ambra

    Grazie Libera!!! Bellissima ricetta…sono contenta!! Un bacione grande
    A.

  • zebachetti

    Anche questi niente male Ciao Libera buonanotte

  • mamyros

    Gran bella ricetta, mi piace anche il procedimento per ottenere i fusilli.
    A dire il vero gli sclopit mi piacciono di più degli spinaci … peccato che non ci siano tutto l’anno.
    Buona giornata Libera, un bacione
    Mandi

  • Sara

    che spettacolo cromatico e che capolavoro d’idea!!!
    Vorrei andare anch’io a a raccogliere questa erbetta…vediamo se riesco questo we.
    Baci ed abbracciiii

  • Alessia Piva

    Che bella la pasta con i carletti (da me si chiamano così). Questa la provo di sicuro, magari anche con gli agretti viene bene :-)
    Povera lumix, almeno ha avuto una vita ricca di piatti deliziosi… ;-)
    Un bacione e buona serata!

  • Rossella

    Il silene per anni è stata la mia erba selvatica preferita, da un po’ di tempo mi passa sempre il momento dei germogli….Bellissima l’idea di farne della pasta e poi con quella forma così laboriosa e particolare ! ciao e un abbraccione !

  • paola

    Ciao Libera,pomeriggio mando l’uomo di casa a raccogliere lo sclopit.Interessante il connubio fra erbe e pesce.Mi dispiace per la tua Lumix,ha dato tanto,ci ha regalato foto meravigliose e accattivanti dei tuoi piatti(e brava anche alla fotografa, naturalmente). Un abbraccio caldo Paola

  • edvige

    Ciao non sono ancora riuscita a trovarlo si vede che non vado nei posti giusti, l’anno scorso si e mi sono fatta un risotto ma lo devo trovare la tua ricetta è splendida. Buona giornata cara bacioni.

  • popof1955

    Un sapore che che a pensarci ispira.
    PS: alla fine abbiam fatto sosta pranzo e visita a Gorizia ;)

  • iltempodelleriflessioni

    Ciao Carissima, finalmente ore 21,45 riapro dopo molti giorni il mio p.c., eccomi!!!, che matrimonio Libera, mare e campagna, questa è veramente da provare subito,solo…..ho difficoltà con l’erbetta, proverò a sostituirla, comunque è fantastica, un bacione Libera.
    Angela

  • Cozze di Orzotto con Sclopit e… Cozze. | Accantoalcamino's Blog

    [...] sono piaciuti così tanto i fusilli che le cozze sono diventate oggetto del desiderio quotidiano di ello e buona occasione per me per [...]

  • ili6

    non ho la più pallida idea di cosa sia lo sclopit, ma leggo che si può sostituire con le ortiche (quelle le conosco bene…). Comunque è una ricetta spettacolare, per idea-preparazione e foto. Adoro le cozze e penso di provare questa ricetta con le tagliatelle fresche agli spinaci. Che ne dici? (di preparare la pasta in casa…no, meglio di no, non sarei capace, ma ci sono qui pastifici di tipo artigianale niente male…ah, che pigrona che sono!!) :-)

    • accantoalcamino

      @ili6, ciao♥ cambia nome ma si trova in molte parti d’Italia: Bubbolini, Carletti, Crepaterra, Cuïn, Erba del cucco, Minuto,
      Schioppettini, Stridoli, Strigoli, Stringoli, Sgrizoi, Tagliatelle della Madonna, Verzuli, Grisol, Sclopit.
      Va benissimo la pasta fresca e se poi è fatta da chi la sa fare bene, vai e invitami ;-) Buona settimana.

  • Arancini di riso con cuore di tartara, pastellati al vino rosso, zuppa al vino bianco e patate, una vittoria e pezzi di puzzle… | Accantoalcamino's Blog

    […] mi è anche giunta la notizia che sono una delle 2 vincitrici del contest di Ambra, con i Fusilli allo sclopit e cozze, un omaggio anche alla mia Lumix che, dopo quelle foto è […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...