Ravioli di Tropea alla Veneziana, Delizia Vaticana.

Ravioli di Tropea-001

Ravioli di Tropea alla veneziana.

É deciso, farò la raviolaia nel bosco e, senza perdermi in ciance, sono già al lavoro per definire il menù, mi piace troppo fare i ravioli ma questo lo avete evinto vero?

Non è facile preparare qualcosa con le Delizie Vaticane; come hanno scritto le mie colleghe, si fa fatica a non tagliare una bella fetta di pane, tostarla, spalmarla con queste bontà e mangiarsela avidamente… Ma non posso, almeno non prima di aver sperimentato una degna alternativa alla cucchiaiata furtiva ;-)

Questi ravioli li ho pensati per poter utilizzare il Patè di Cipolla di Tropea  Delizie Vaticane   che, abbinato al fegato e la salvia, ha dato il meglio di se: se amate il fegato alla Veneziana, fate questi ravioli, vi conquisteranno.

Questi tre li ho mangiati io a pranzo e non vedo l’ora di fare il bis questa sera quando li preparerò per ello; l’unica maniera che ho per farlo desistere dal rubacchiarmi i prodotti che ricevo, è dirgli: non toccare che devo farti una ricetta ;-)

salvia alto patè cipolla-002

Parto con la ricetta che sembrerà articolata ma è semplicissima, inizio con i veli di cipolla di Tropea fritti (Alfonso Iaccarino), un’idea anche per decorare i piatti.

Ho inserito nell’impasto anche salvia fresca macinata; questa volta ho voluto  farli piccoli perchè, con un ripieno così importante, è necessario rispettare l’equilibrio di sapori.

veli cipolla di Tropea-001

I veli sono le pellicole che separano gli strati di cipolla: si tolgono, si friggono per pochi secondi in olio a 130°C., io ho il termometro ma potete regolarvi anche senza, è semplicissimo.

Scolare i veli, asciugarli sulla carta assorbente ed infornarli a 50°C. per renderli croccanti (c.ca 30 minuti).

Tamponarli con la carta e macinarli col macinino da caffè, così da ottenere una polvere da inserire nell’impasto.

Patè cipolla-001

Ingredienti per il ripieno (mantenere la proporzione di 1 parte fegato, 1/2 di patè):

  • per farcire 1/3 d’impasto ho adoperato 40 g. di fegato cotto senza grassi,
  • sale,
  • pepe,
  • 20 g. di patè di cipolla,
  • salvia fresca tritata (a piacere).

Come fare:

pulire dalla pelle e cartilagini il fegato, tagliarlo a pezzi e cuocerlo senza grassi in una padella antiaderente o sulla griglia, salare e pepare.

Frullarlo, unire il patè di cipolla e la salvia, amalgamare e riporre in frigorifero fino al momento dell’uso.

   collage ravioli di Tropea-001

Ingredienti per la pasta:

ho fatto lo stesso impasto del Raviolo Fiore, l’ho diviso in 3 parti ed ho inserito in un terzo la polvere di cipolla e la polvere di salvia fresca.

  • 250 g. di farina Manitoba setacciata (Raffaello consiglia di setacciare sempre le farine),
  • 150 g. di semola rimacinata,
  • 5 g. di sale,
  • 30 g. di olio EVO,
  • 200 g. di acqua tiepida (30°C.),
  • polvere di cipolla di Tropea (per 1/3 di impasto i veli di 2 cipolle),
  • 1 cucchiaino di salvia fresca macinata.

Ravioli di Tropea da finire e finito att.-001

Come fare i ravioli (in corsivo la versione base):

mettere in una boule le farine ed aggiungere, mescolando ed impastando come al solito, tutti gli ingredienti, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero 2 ore o più.

Dopo aver diviso in tre parti ho aggiunto al terzo per questi ravioli, la polvere di cipolla e di salvia, ho impastato bene per amalgamare e distribuire perfettamente i due ingredienti, ho avvolto nella pellicola ed ho riposto in frigorifero.

Ho steso la pasta al solito, con la mia nonna Papera ed arrivata alla tacca 7 ho distribuito le foglioline di salvia, ho coperto con l’altra sfoglia ed ho tirato ancora fino alla tacca 6 per non rompere le foglie.

La sfoglia per la base l’ho tirata fino alla tacca 7 e l’ho ritagliata con un coppapasta rotondo (4 cm.); la sfoglia con le foglioline l’ho ritagliata con un coppapasta di una misura superiore (4 cm e 1/2) in maniera da contenere il ripieno.

Dopo aver chiuso i ravioli li ho ritagliati con l’attrezzino apposito e li ho cotti in acqua bollente salata.

Condimento:

  • olio extravergine d’oliva aromatizzato alla salvia.

collage foglioline salvia veli cipolla n

Decorazione:

  • anellini di cipolla di Tropea infarinati con farina di riso e fritti,
  • foglioline di salvia infarinate con farina di riso e fritte,
  • veli croccanti di cipolla.

 Ravioli di Tropea interno pp1-001

Interno Ravioli di Tropea alla Veneziana.

Per oggi è tutto, a presto

About these ads

40 responses to “Ravioli di Tropea alla Veneziana, Delizia Vaticana.

  • mamyros

    Io non lo so ma cento ne pensi e cento ne fai, oltretutto i tuoi racconti sono sempre speciali e le foto veramente super.
    Complimentissimi amica mia.
    Qui ha appena tempesticchiato e continua a piovere a catinelle.
    Un grande bacione e un abbraccione
    Mandi

    • accantoalcamino

      @mamyros, ciao biele <3 , questa volta poco racconto, laricetta andava spiegata per bene :-) Qui tanto vento, ieri serra, oggi caldo, cielo indeciso e domani andrò a Resia al fresco :-)

  • Sara e Laura

    Superbi!! se li vedessimo in un menù di ristorante li proveremmo sicuramente!!!chiamaci se metti su un bel raviolificio!! ^_^ saremo tue fedeli clienti!

    • accantoalcamino

      @Sara e Laura, buongiorno ragazze, certo ma sarà nella prossima vita ;-) Questi ravioli hanno sorpreso anche me, un esperimento riuscitissimo direi, davvero da copiare. Un bel fine settimana a voi <3

  • iltempodelleriflessioni

    Ciao alchimista!!!! :) :) Questi ravioli sono semplicemente SUPERFAVOLOSI considerando il fatto che conosco molto bene la crema di cipolle, abbinamento delizioso!!!! Guarda che se vengo su me li fai vero?
    Un bacione tesoro, qui sta x scppiare il finimondo, speriamo bene!!!!! a presto.
    Angela

    • accantoalcamino

      @iltempodelleriflessioni, certo che te li faccio ma te li posso fare anche se vengo io da te,sempre che mi permetti “l’uso di cucina” :-P
      Qui c’è stato ieri sera il finimondo ma non dove abito io, la mia zona sembra baciata dalla fortuna, viene sempre bypassata quando ci sono stratempi. Bacione con schiocco <3

      • iltempodelleriflessioni

        La mia cucina è a tua disposizione!!! Ho solo da imparare da un gran Maestro quale tu sei.
        Ieri sembrava volesse venire giù il finimondo ed invece x fortuna niente.
        Un bacio supergalattico a te tesoro, e goditi la vacanza in Austria :) :)

  • Tiziana

    UNA DELIZIOSA OPERA D’ARTE.

  • Laura

    Debbono essere divini e poi solo per come li hai presentati nel piatto meriteresti un premio :) Buona serata, Libera dalle manine d’oro ♥

    • accantoalcamino

      @Laura, si, confermo, sono divini; ieri sera ello ne ha mangiati 15 (quindici), li ho fatti un pò più grandi; io sono rimasta a bocca asciutta e mi sono fatta un uovo al tegamino :-( Un bacio e buon fine settimana <3

  • popof1955

    Son talmente buoni (i sapori si sentono con la testa, o no?) che sai a cosa sto pensando? Al secondo piatto, perchè un primo così elaborato nei sapori farebbe sfigurare qualunque cosa, (ho un’idea ma te la dirò in privato ;))
    PS: molto belle anche le immagini di presentazione.

    • accantoalcamino

      @popof1955, sono curiosissima dell’ “idea” :-D Grazie per i complimenti che sento meritati, me lo dico anche da sola, ho fatto un buon/bel piatto <3

  • nives1950

    Mi piace troppo questa ricetta! La condivido subito! Bravissima Libera…continua a stuzzicarmi con la tua creatività e buon gusto…Prima o poi, io eseguirò e come Te…stupirò!

    Nives

    • accantoalcamino

      @nives 1950, questa può anche essere una ricetta di recupero di “avanzo” di fegato alla veneziana: frulli il tutto e fai i ravioli,secondo mepuoi condire anche una pasta :-) Buon fine settimana <3

  • Piatticoitacchi.wordpress.com

    Che piatto meraviglioso! Dev’essere delicato e saporito allo stesso tempo!
    A presto!

    • accantoalcamino

      @Piatticoitacchi.wordpress.com, hai centrato ;-) Questa sera replico, è avanzato un po’ di ripieno e “ello” vuole il bis (meno male;-)) Buon fine settimana e grazie per la visita :-)

  • Terry

    Buoni…l’altro giorno ho mangiato fegato ma non alla,veneziana… Prossima volta raviolo,pure io, che bella rivisitazione, da un secondo ad un primo ricco di eleganza e gusto!
    Baci grandi

    • accantoalcamino

      @Terry, io farei ravioli tutto il giorno, mi diverto un sacco, senza dire che possono diventare un piatto unico, tutto in una portata. Buon fine settimana, no se lavori :-( )

  • Lilli nel paese delle stoviglie

    Meraviglia delle meraviglie, la maestra dei ravioli che ripieno, mi piace tanto tutto!!! brava, buon week end, un bacio!

  • pausagolosa

    non c’è niente da fare sei una vera artista….

    • accantoalcamino

      @pausagolosa, grazie davvero, ho un buon periodo, ho buttato dietro alle spalle le cose/persone sgradevoli e mi sto dedicando a ciò che mi piace e che mi da un sacco di soddisfazioni. Un abbraccio e buon fine settimana <3

  • Shiho

    Sono una giapponese che è fan di sua blog.
    ❀.(*´◡`*)❀. Sua cucina mi affascina sempre! Qualche volta ho provato a cucinare la sua ricetta nonostante ciò difficile di trovare gli stessi ingredienti al mio paese…〜〜゚゚( ′︵‵。)Attendo con gioia prossimao alticolo(*ˊૢᵕˋૢ*)ෆ⃛

    • accantoalcamino

      @Shiho, grazie <3 Mi piacerebbe scrivere il Giapponese come tu scrivi l'Italiano. Ho un bel post da fare, a Milano a Identità Golose ho conosciuto Yasuhiro Sasajima del ristorante "Il Ghiottone" di Kyoto. Ha fatto ricette con la pasta esaltando l'"umami", il quinto gusto. Lo preparerò presto così troverai certamente tutti gli ingredienti ;-) Un bacio <3

  • Harielle

    Sono stupita della estrema raffinatezza di questa ricetta, come sempre quando leggo le tue proposte, e credo proprio che dovresti aprire un ristorante, sei troppo brava. Sono anche stupita che una maneggiona della cucina come me sia amica di una cuoca sopraffina e originale come te, ma questa è una bella cosa…un grande abbraccio, cara Libera <3

    • accantoalcamino

      @Harielle, la prossima vita lo aprirò ;-) per questa me ne sto ben rintanata nel mio nido, cucino lì. Io invece mi chiedo: come mai una persona così colta, piena di interessi sia amica di una che sa solo spadellare? :-) Un bacio <3

  • Alessia Piva

    Bellissimi, e immagino abbiano un sapore delicatissimo! <3
    Bravissima come sempre! Un abbraccio grande

  • letissia

    Che artista che sei, Libera! Potresti fare un corso online per insegnare a fare ravioli così belli?! Tanti complimenti e baci :)

    • accantoalcamino

      @letissia, grazie ma ci sono persone più competenti e quotate di me, io vado avanti con la fantasia e l’istinto; per fare corsi, per prima cosa, dovrei avere un altro carattere ed un altro “appeal” con le persone, in seconda dovrei avere la tecnica. Mi fermo qui, sul blog per dare qualche idea a chi si fida di me ed apprezza le cose che presento. Un bel fine settimana <3

  • panelibrienuvole

    E io voglio venire a pranzo dalla raviolaia nel bosco! Però ne voglio più di tre nel mio piatto! :-D
    Bellissimo e buonissimi, ne sai una più del diavolo con questi veli di cipolla fritti…e io adoro il fegato alla veneziana! Mi segno tutto, prima o poi qualcosa riuscirò a fare…considera che devo ancora fare la mia prima pasta fresca…povera me, quanta strada! :-)

    • accantoalcamino

      @panelibrienuvole, meglio così, dal momento che entri nella “spirale” della pasta fresca sei in trappola, una meravigliosa trappola ;-) , le idee sgorgano copiose, inarrestabili e l’unica via di scampo porta alla spianatoia/mattarello.
      Buon fine settimana <3
      P.S.: non ti dico quanti ne ha mangiati ello ieri sera e quanti questa sera (ora ho finito il ripieno),io? Io solo quei 3 e mi è rimasta la voglia :-(

  • Shiho

    Mi sembra che io abbia sentito “Identità Golose” quando ero in Italia(abitavo a milano da 2006 a 2011◡̈*❤︎) Ora abito ad Osaka, la mia zona confina a Kyoto ! Naturalmente sono stata al ristorante “il Ghiottone” Quel ristorante molto famoso in Giappone(*ˊૢᵕˋૢ*)ෆ⃛ Penso che l'”umami” esista anche in Italiaヽ(*´∀`)ノ Sua ricetta proposta sempre molto interessante!!❀.(*´◡`*)❀.

  • Emanuela

    Troppo belli! Troppo golosi! <3

  • Nuccio

    Come non copiarli!!! Mi piacciono passo passo e li desidero al palato. <3

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: