Torta marmorizzata con farina di grano arso, finferli, formaggio di capra, è tempo di funghi.

torta farina grano arso-001

♣ Li si trova all’improvviso, nei boschi autunnali, a volte così raggruppati da sembrare un lacero scialle dorato caduto tra le foglie e i rametti morti ♣

Così descrive Dorothy Hartley nel suo libro Food in England la ricerca dei Funghi Finferli, lei parla di autunno ma dalle nostre parti è possibile trovarli già da luglio fino a dicembre.

Il loro colore ed il loro profumo di frutta li rendono, praticamente, inconfondibili ma, se non siete esperti, fate comunque sempre controllare il vostro raccolto all’ASL che ha un ufficio competente allo scopo.

Io ho imparato molto andando da loro ed ho anche conosciuto altri tipi di funghi buoni che fino ad allora avevo ignorato, concentrandomi su porcini e mazze di tamburo.

In questa torta c’è un altro ingrediente che amo, la farina di grano arso che, col suo sapore affumicato rende particolare ogni preparazione in cui è presente.

farina grano arso1-001

Farina di Grano Arso.

Ingredienti per la pasta:

  • 50 g. di farina 0,
  • 50 g. di farina di grano arso,
  • 1 cucchiaio d’olio evo,
  • 1 cucchiaino di strutto (rende la pasta più vellutata),
  • 50 ml. di acqua tiepida,
  • 1 pizzico di sale.

collage torta salata farina grano arso finferli

Come fare la pasta:

dividere a metà gli ingredienti e distribuirli equamente nelle farine formando due panetti separati e farli riposare per un’ora.

 Dopo il riposo mescolare i due impasti a caso, creando un effetto marmorizzato.

Finferlo Austria-001

Ingredienti per il ripieno:

  • funghi finferli,
  • 1 cipollotto,
  • timo,
  • formaggio di capra spalmabile a piacere,
  • brodo vegetale q.b.,
  • olio evo o burro chiarificato,
  • sale,
  • pepe.

Come fare:

rosolare nel burro chiarificato oppure olio evo se preferite il cipollotto, aggiungere i funghi puliti e tagliati, aggiungere poco brodo vegetale, sale, pepe ed il timo, coprire e far stufare a fuoco medio, i funghi dovranno rimanere croccanti.

Quando il composto sarà raffreddato unire del formaggio tenero di capra a fiocchi, senza mescolare.

Stendere la pasta in maniera irregolare e coprire una teglia apribile (la mia è da 18 cm), riempire con i funghi e richiudere così come viene.

Infornare per 35 minuti.

torta farina grano arso finferli interno-001

Interno.

Per questa settimana è tutto, sto ancora sistemando il blog, questa ricetta, infatti, era abbinata ad un’altra e trovo che meriti di brillare di bontà propria.

Perla1

Perla, amore della mamma.

Ecco la mia dolce Perla che soffre di artrosi al gomito della zampina anteriore destra; la diagnosi ieri, dopo il secondo episodio di zoppia in una settimana.

About these ads

18 responses to “Torta marmorizzata con farina di grano arso, finferli, formaggio di capra, è tempo di funghi.

  • Nuzk

    Non avevo mai sentito della farina di grano arso prima di leggerlo sul tuo blog. Mi incuriosisce molto. Proverò a cercarla. Grazie per lo spunto. Buon fine settimana :)

    • accantoalcamino

      @Nuzk, ciao, se ti piace il sapore leggermente affumicato è perfetta; nel blog trovi altre idee con questa farina ed ora è anche possibile trovarla.
      Buon fine settimana anche a te <3

  • aaassaporandoincucina

    Che bella questa ricetta…da provare…fra un po mi perderò anche io fra i boschi del trentino e sicuramente mi imbattero in qualche finferlara…li adoro…ciao libera ben ritrovata

  • popof1955

    Fuori piove, l’ennesimo temporale, la voglia di funghi è nell’aria e tu la risvegli con un piatto che prende a calci il mio desiderio di perdere i 5 kg di troppo che c’erano stamattina sulla bilancia ;)
    I finferli li trovo a volte, ma al supermercato, e anonimamente son sempre finiti in frittata, ma non la prossima volta ;)

  • ili6

    Che buoni i finferli! ma da me ancora nemmeno l’ombra (non piove manco con le danze propiziatorie che stiamo facendo, ‘nnaggia!). Preparati con questa focaccia saranno ottimi davvero.
    Oh, dolce Perla,l’artrosi è brutta cosa, ma dai che passerà presto.

    Un caro saluto,
    ciao

  • viola

    Un bacione da parte mia alla tua bellissima Perla ,la ricetta lo metterò in atto in autunno perché in estate non mangio funghi.buon inizio settimana.un sorriso Viola

  • Terry

    Ma perchè non mi sono mai arrivate le notifiche di questi ultimi due post? :((( …ora vado a prelevarmi il link della mousse! :)
    Stupendo l’impasto marmorizzato! :)

  • Luca

    Ricetta fantastica!!!
    Si può evitare di mettere strutto???
    Se posso cerco di non usare neppure il burro e margarina….sai com’è…il dottore…

    • accantoalcamino

      @Luca, buongiorno, ti pensavo, è pronto il vino di tarassaco, è vero, assomiglia al Verduzzo. Lo strutto lo puoi omettere e se hai problemi adopera il burro di soia (lo trovi al Natura Sì), è buono e non ne percepisci la differenza. Buona settimana <3

  • letissia

    Che meraviglia! Qui dobbiamo aspettare ancora almeno un’altra settimana per finferli e porcini, nel frattempo si raccolgono russule, nelle varietà ritenute eccellenti o ottime :)
    L’impasto è fantastico e mi hai convinta subito, la farina di grano arso sarà presto mia :) un abbraccio!

  • fausta68

    Mi piacciono i finferli….io ci faccio il sugo e viene veramente gustoso!
    Ma quello che mi intriga particolarmente qui è questa pasta marmorizzata che trovo bellissima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: