Focaccia di Cipolle e Culatello di Zibello.

Focaccia cipolla e panino Culatello Zibello c.

Questa focaccia l’ho fatta la prima ed ultima volta più di vent’anni fa, allora non avevo l’esperienza di adesso e la sua semplicità mi aveva spinta ad osare.

Qui non c’è lievito madre, non ci sono pieghe da fare ed ore trascorse a sbirciare se l’impasto sta crescendo bene ma, se proprio non potete farne a meno ed avete esperienza, provate a farla col lievito madre.

Ingredienti per una teglia (la mia era di carta) da cm. 22:

  • 200 g. di farina 0,
  • 15 g. di lievito di birra o 4 g. di lievito di birra secco,
  • 1 uovo,
  • 1 bicchiere di latte (dosarlo a poco a poco,
  • 50 g. di Culatello di Zibello  tagliato a coriandoli sottili,
  • 2 grosse Cipolle di Tropea  (o quelle che avete),
  • 1 cucchiaio di aghi di rosmarino tritati (freschi o secchi),
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale q.b.,
  • pepe (facoltativo).

collage focaccia cipolla culatello

Come fare (ho fatto così):

setacciare la farina, unire il lievito (il sale va nelle cipolle e la sapidità la dà anche il Culatello) ed il latte fino ad ottenere un impasto morbido, coprire e lasciar lievitare al caldo (forno con luce accesa) fintanto l’impasto sarà radoppiato.

Nel frattempo preparare le Cipolle di Tropea  , tagliarle a fettine sottili e farle appassire in una padella con poco olio evo, bagnandole di tanto in tanto per mantenerle morbide, aggiustare di sale, pepe, se vi va; toglierle dal fuoco e farle raffreddare.

Preriscaldare il forno (statico) a 180°C.

Tagliare una fetta sottile di Culatello di Zibello, grammo più o grammo meno, il peso non è determinante; ricavarne striscioline sottili e poi tagliarla a quadrucci.

Amalgamare nell’impasto, lavorando velocemente, il composto di cipolla, il rosmarino ed i quadrucci di Culatello di Zibello DOP; stendere la focaccia nella teglia, coprirla con un foglio di alluminio o carta forno e cuocere per circa 30/40 minuti, gli ultimi 5 scoprire.

focaccia cipolla culatello panino-001

Far intiepidire la focaccia, tagliarne una fetta a metà ed imbottirla con fette di Culatello di Zibello DOP: il Paradiso può attendere…

Vi auguro un felice fine settimana, alla prossima

 

About these ads

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: